Festa delle Muse

Festa delle Muse
Calliope, Clio, Erato
Teatro Erwin Piscator, Catania.
08 marzo 2007

L’A.I.LAM – ONLUS ha avuto il piacere di intrattenere gli ospiti con uno spettacolo tutto al femminile: La festa delle muse.
Intrecciando armoniosicamente musica, canto e poesia, le pregevoli artiste sono riuscite, ancora una volta, a regalare una nota di colore rosa e di solidarietà per ricordare che “nessuno di noi è un’isola”e che tutti abbiamo bisogno degli altri…
Le talentuose artiste intervenute (Daniela Rossello – soprano; Giovanna Giardina, Federica Cavalli – attrici; Valeria Condorelli, Matilde Frangiapane – pianoforte; Emilia Belfiore – violino) hanno intrattenuto i presenti in sala eseguendo in modo esemplare diversi brani di Paganini, Massenet, Saint – Saens, Brahms, Tosti, Calì e Mozart e recitando poesie tratte dalle raccolte di E. Dickinson, V. Franco, S. Aleramo, Contessa Lara e E. Barret Browning.
Durante lo svolgimento della serata, oltre all’emozionante fusione tra musica e poesia, altri due momenti hanno reso il pubblico orgoglioso dell’incalzante crescita dell’A.I.LAM – ONLUS: il discorso introduttivo della Dott.ssa Giovita Piccillo che ha reso partecipe degli ultimi interessantissimi sviluppi riguardante la ricerca per la cura della linfangioleiomiomatosi e la toccante testimonianza scritta da una donna affetta da Lam, letta e interpretata egregiamente dalla Prof.ssa Giovanna Giardina, che ha commosso e coinvolto l’intera platea.
Oltre la musica e la poesia, protagoniste assolute di questa serata, quindi, sono state la “parola” e “l’informazione” che testimoniano come poche gocce alla volta, con costanza e impegno, possono arrivare a formare un oceano… “un oceano di solidarietà”.
Elisa Pompei